SEZIONI NOTIZIE

Robur, è qui la festa? 115 candeline bianconere con una serata evento

di Tutto Siena Calcio
Vedi letture
Foto

Alessandro Fiorini, Aldo Notari, Eugenio Pazzaglia, Danilo Tosoni, Riccardo Maurizi, Andrea Pepi, Attilio Perotti, Alessandro Signorini, Michele Mignani, Stefano Argilli, Gill Voria, Ruggero Radice, Giuseppe Papadopulo, Enrico Chiesa, Simone Vergassola, Mario Beretta, Lorenzo Crocetti: sono i personaggi della storia del Siena che hanno partecipato alla presentazione della maglia celebrativa per i 115 anni di calcio bianconero, realizzata da Joma. La maglia è stata svelata dal capitano Dario D’Ambrosio e da Francesco Vassallo, che hanno superato le 100 presenze con la maglia del Siena. 

Per realizzare i capi sono stati applicati tutti gli standard qualitativi previsti da Joma sia per quanto riguarda le maglie da gioco dei calciatori, che per le 115 maglie destinate alla vendita e inserite in un cofanetto speciale per valorizzare ulteriormente questa maglia così speciale. Le maglie destinate alla vendita sono identiche a quelle fornite alla squadra perché anche per questa special edition l’idea di Joma è di consentire ai tifosi di acquistare lo stesso prodotto utilizzato dai propri beniamini in campo.

Le maglie sono realizzate in poliestere Interlock, tessuto che si caratterizza per la sua qualità, elasticità e resistenza.

La maglia special edition, realizzata con tecnica in sublimatico, si contraddistingue per la suddivisione a scacchi sia nel corpo che nelle maniche, e per il colletto a giro con chiusura con laccetti. Il logo del club, realizzato con un patch ricamo cucito, è quello sviluppato appositamente dal club per celebrare i 115 anni di storia del team.

La presentazione della maglia, curata dallo speaker bianconero Giacomo Muzzi e dalla Miss Italia 2016 Rachele Risaliti, è stata preceduta dall’apertura di un museo itinerante, con l’esposizione delle maglie dalla collezione di Michele Corbini dal 1979 ad oggi, di oggetti e materiale storico messo a disposizione da Nicola Natili, dei quadretti con le formazioni bianconere dal 1922 ad oggi per le quali si ringrazia Bruno Giudici. La società ringrazia per la collaborazione anche Fulvio Muzzi e l’Mcm Service, Fabio Di Pietro e Place2B Siena.

Con DAZN 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva, tutta la Serie BKT e il grande calcio internazionale IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND: abbonati subito!
Altre notizie
Sabato 14 Dicembre 2019
20:01 Notizie DAZN nuova stagione: ancora più calcio, ancora più sport! 17:23 Notizie DAZN nuova stagione: ancora più calcio, ancora più sport! 13:08 Notizie Monza, per la fascia si pensa a Cristiano Del Grosso 09:17 Interviste Dal Canto: “Novara campo difficile, mi aspetto una partita tirata”
Venerdì 13 Dicembre 2019
23:17 Calciomercato Piacenza, occhi puntati su Polidori e sull'ex Robur Gliozzi
20:38 Avversario Novara, mister Banchieri: "Siena forte, Dal Canto ha bella idea di gioco!" 17:31 Interviste Lombardo: "Qui alla Robur siamo tutti una grande famiglia" 13:22 Notizie DAZN nuova stagione: ancora più calcio, ancora più sport! 09:19 Notizie Social Pro League: si chiude la prima giornata, Robur seconda
Giovedì 12 Dicembre 2019
23:31 Notizie Settore giovanile bianconero, gli impegni del fine settimana 20:26 Notizie Siena, subito al lavoro: testa alla sfida di Novara. Differenziato per Cesarini 17:25 Interviste Robur, Andreoli: "Peccato per la Coppa Italia, adesso solo campionato" 13:11 Interviste Buschiazzo: "Spiace perdere cosî, volevamo andare avanti in Coppa" 09:38 Notizie DAZN nuova stagione: ancora più calcio, ancora più sport!
Mercoledì 11 Dicembre 2019
23:03 Interviste Dal Canto amareggiato: "Puniti da una giocata singola..." 20:45 Primo Piano La Robur saluta la Coppa: la Ternana punisce i bianconeri 17:24 Notizie Siena-Ternana, luci al Rastrello per conquistarsi le Semifinali di Coppa 13:16 Notizie DAZN nuova stagione: ancora più calcio, ancora più sport! 09:14 Notizie Mignani che partenza con il Modena: due su due per l'ex mister Siena
Martedì 10 Dicembre 2019
23:08 Avversario Ternana, Gallo: "Ci teniamo alla Coppa Italia, anche se non sarà facile"