Siena-Alessandria 3-1, top & flop

di Tutto Siena Calcio
Fonte: TuttoC.com
Vedi letture
Foto

Questi i top e flop della gara. TOP Il gruppo (Robur Siena): la squadra si compatta e si rende quest'oggi autrice di una prova fatta di intensità, qualità e quella voglia di vincere che non fa mai male. Decisi in più di un'occasione, sebbene qualche piccola sbavatura. Il gruppo c'è e i nuovi si sembrano calati al meglio nella parte. Niente assoli, quella bianconera è un'orchestra. UNITI Chiarello (Alessandria): insiste e, alla fine, riesce a trovare quel goal che regala ai suoi qualche possibilità di riacciuffare il punteggio. Non si rende autore di un primo tempo da ricordare, c'è da dirlo: poteva fare di più. Nella seconda parte di gara si mostra più voglioso e spinge maggiormente. MIGLIORATO FLOP Nessuno nella Robur Siena: lo slogan della campagna abbonamenti recitava testualmente: “quando una squadra diventa una città è più difficile batterla”. Arroccata e ben difesa, al netto di qualche solita sbavatura, i toscani danno prova di maturità contro un avversario che può rivelare insidie per chiunque. COMPATTI De Luca (Alessandria): la sua prova non è sufficiente, purtroppo per lui e per la sua squadra l'attaccante è in giornata no. Nel primo tempo combatte, ma nella seconda parte di gara esce completamente dagli schemi e quando vi rientra spreca clamorosamente un'occasione a tu per tu con Contini. SPENTO


Altre notizie
Venerdì 19 Aprile
Giovedì 18 Aprile