Pro Vercelli-Siena 1-1, top & flop della gara: Guberti tanta fantasia!

di Tutto Siena Calcio
Fonte: TuttoC.com
articolo letto 77 volte
Foto

TOP

Tommaso Nobile (Pro Vercelli): così come all'andata, l'estremo difensore si rivela decisivo. Sue le prodezze sulle conclusioni bianconere, le quali mettono in apprensione i suoi a partire dal calare della prima frazione di gioco. Abbandona il campo a seguito di un duro scontro con Gliozzi da cui ne esce con un taglio al volto. Sicurezza e coraggio inusuale per un classe '96. DECISIVO

Stefano Guberti (Robur Siena): l'uomo ovunque dei senesi si conferma imprendibile anche oggi. Suo l'assist per Gerli, a cui vanno aggiunti i tantissimi spunti nel corso di un secondo tempo dove affonda il colpo nella parte di campo avversaria. Che sia in azione personale o in appoggio ai compagni non cambia la sua è una prestazione di un livello superiore. INDEMONIATO

FLOP

Il secondo tempo della Pro Vercelli: se l'avversario nel primo tempo non riesce a uscire quasi mai, la squadra di Vito Grieco prende il suo posto nella seconda frazione. Partita dai due volti da parte dei piemontesi che alla ripresa si presentano spenti e senza idee. Il momento non è dei migliori, a sottolinearlo sono i fischi del pubblico che invita i propri beniamini a mettere più grinta. SVOGLIATI

Il primo tempo della Robur Siena: il vantaggio nel giro di undici minuti mette subito alle corde la squadra di Michele Mignani che lascia la grinta e le idee nello spogliatoio. Gli unici spunti degni di nota arrivano nel corso delle battute finali, i quali avranno continuità nel secondo tempo. Rimane comunque il rimpianto per un inizio che poteva essere gestito in maniera totalmente diversa. CAMBIATI

 


Altre notizie
Martedì 19 Marzo
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy