Caos Mens Sana: la squadra non gioca e Macchi si dimette!

di Tutto Siena Calcio
articolo letto 117 volte
Foto

ON Sharing Mens Sana informa che è stata comunicata ufficialmente alla Federazione Italiana Pallacanestro e alla Lega Nazionale Pallacanestro l'indisponibilità a partecipare alla partita del campionato di serie A2 Old Wild West girone Ovest in programma domenica 10 marzo alle ore 18:00 al PalaBorsani di Castellanza contro Axpo Legnano a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di tesserati.

LNP e FIP sono state contestualmente informate che tale impedimento è generato da una evidente causa di forza maggiore, poiché alcuni tesserati convocati dalla Società per la trasferta odierna hanno comunicato la propria indisponibilità a prendervi parte o non hanno fornito alcuna risposta alla suddetta convocazione.

Pur sussistendo la possibilità di disputare la partita, convocando in deroga alcuni tesserati regionali, la Società non ha ritenuto opportuno e decoroso per tutti i ragazzi e per l'intero staff tecnico che si sono messi a disposizione - e che per questo ringrazia - affrontare questo impegno.

La Società sottolinea infine che si tutelerà nelle sedi opportune per quanto avvenuto.

Il Consiglio di amministrazione di Mens Sana Basket 1871 comunica che nella giornata di oggi, domenica 10 marzo 2019, il Direttore Generale Filippo Maria Macchi ha rimesso nelle mani dello stesso Cda il proprio mandato per il ruolo finora ricoperto all'interno della Società.


Altre notizie
Martedì 19 Marzo
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy