Pro Vercelli, Grieco: "L'unico rammarico è stato non trovare il 2-0"

di Tutto Siena Calcio
Fonte: TuttoC.com
articolo letto 45 volte
Foto

Vito Grieco, allenatore della Pro Vercelli, ha parlato al termine del pareggio ottenuto dalla sua squadra in casa contro la Robur Siena. Questo un estratto delle sue dichiarazioni nella conferenza stampa post-partita: "Abbiamo fatto un primo tempo importante, dove l'unico rammarico è stato non trovare il 2-0. Nel secondo tempo loro hanno pareggiato e ci è venuto qualche fantasma in testa. Noi siamo stati più bassi, mentre nel primo abbiamo aggredito alto. C'è anche da dire che siamo stati costretti a fare due cambi forzati e non ho potuto mettere forze fresche. Devo ringraziare un grande uomo e giocatore come Umberto Germano che ha giocato 95 minuti quando ne aveva 70. Anche oggi non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Sull'1-1 abbiamo faticato più del dovuto, una volta recuperata la palla la rilanciavamo: ci lavoreremo in settimana".

Il tecnico affronta poi un'altra questione, quella legata alla situazione recuperi: "Si è giocata la partita Olbia-Siena inerente al girone d'andata, entrambe non hanno potuto giocare i nuovi acquisti. Il Pisa viene qua e si presenta con i nuovi, giochiamo alla pari? Sì, perché noi ci abbiamo animo e cuore. Si ripeterà la stessa situazione contro la Virtus Entella. Alla Lega io dirò che metterò fuori i nuovi, vedremo chi lascerà fuori l'Entella. Quest'anno vale tutto. Capite bene che non si sta giocando ad armi pari. Con tutto ciò questa squadra ha un'identità precisa e vera".


Altre notizie
Martedì 19 Marzo
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy